13/01/2018

di , 13 Gennaio 2018 00:00

13/01/2018: Agire davanti a Dio.
Buon fine settimana.

Bonhoeffer dice: «Il senso di tutto il comandamento etico di Gesù è piuttosto di dire all’uomo: tu stai al cospetto del volto di Dio, la grazia di Dio ha potere su di te,
ma d’altra parte tu sei nel mondo, devi agire e operare, per cui mentre agisci ricordati che agisci sotto gli occhi di Dio, che egli ha una sua volontà che vuole sia fatta.
Quale sia il suo contenuto te lo dirà il momento; ciò che importa è soltanto di aver ben chiaro che la nostra volontà deve essere ogni volta costretta a entrare nella volontà di Dio,
che dobbiamo rinunciare alla nostra volontà se deve essere realizzata quella divina; e dunque poiché all’uomo, nell’agire davanti agli occhi di Dio,
si richiede una completa rinuncia a pretese personali, l’agire etico del cristiano può essere definito come amore.»

(Fonte: D. Bonhoeffer, Scritti Scelti (1918-1933), Brescia 2008, II, pp. 257s.)

I commenti non sono attivi

Panorama Theme by Themocracy