15/02/2014

di , 15 Febbraio 2014 00:05

15/02/2014: Dove c’è l’amore reciproco si superano le tentazioni.
(We can overcome temptations when we have mutual love)

Che fortuna avere degli amici che vivono con me il ‘passaparola’, così posso anch’io superare i momenti-no.
Buon fine settimana. ;)

[...] A cosa aggrapparsi per non naufragare? A quale medicina, a quale rimedio possiamo ricorrere in questi momenti che tutti possiamo attraversare?
L’ha scritta san Paolo ai Tessalonicesi, giovane comunità che minacciava di venir meno sotto la persecuzione.
Egli non ha trovato rimedio migliore da suggerire ad essa che questo: crescere e sovrabbondare nell’amore vicendevole e verso tutti.
L’amore reciproco quindi e l’amore verso tutti.
L’Apostolo sapeva che con l’amore reciproco Gesù sarebbe stato in mezzo a quei cristiani tentati di cedere, e che, se fedeli nell’amare gli altri,
il Signore sarebbe stato nel loro cuore.
(Fonte: Chiara Lubich, In cammino col Risorto, Città Nuova, Roma, 1987, p.109-111.)

Lascia un commento

Codice di sicurezza:

Panorama Theme by Themocracy