30/11/2013

di , 30 Novembre 2013 00:05

30/11/2013: Saper perdere pur di non rompere la carità tra noi. 
(Knowing how to lose in order not to break the love among us)

È un arte il ‘Saper perdere’.
Buon fine settimana.

Amore reciproco.
Per arrivare all’unità occorre però un “di più” di amore, è necessaria la reciprocità dell’amore, un amore, come dice Chiara, “che va e che viene”. Anche qui san Paolo fa da sfondo con il suo insegnamento alle prime comunità, p.e., quando parla della sopportazione. Anche Chiara più volte spiega che sopportare l’altro non è debolezza, ma una caratteristica essenziale dell’amore: “Una delle qualità infatti dell’amore, che Paolo sottolineava per avere la carità reciproca, era la sopportazione. E questa non appariva mero atteggiamento supino… Scrive: ‘… con longaminità sopportatevi gli uni gli altri nell’amore…’ (cf. Ef 4, 2-3). Il sopportarsi è un amore che piega pur di non rompere”.
(Fonte: Chiara Lubich in compagnia di Paolo 19-06-2010 di Bernadette Verhegge – Citazione di Chiara Lubich – link: http://www.cittanuova.it/public/index.php?page=c&id=12623#)

Un commento a “30/11/2013”

  1. pat* scrive:

    b.sabato *1*

Lascia un commento

Codice di sicurezza:

Panorama Theme by Themocracy